Ciao zia Paola

Oggi zia Paola ci ha lasciati.
Non era una vera e propria zia di sangue, ma per noi amichetti cresciuti insieme tutti gli amici dei genitori erano nostri zii.
Zia Paola se n’è andata a soli 46 anni questo pomeriggio, dopo pochi giorni di una leucemia fulminante… stamattina ha avuto un ictus e non c’è stato più nulla da fare.
Io e Andrea siamo stati in ospedale tutto il pomeriggio insieme agli altri amici di famiglia per confortare zio ‘Ggiggio. Speravamo che ci fosse anche Alessandra per stare vicini anche a lei, sono tanti anni che ci siamo persi di vista, purtroppo.
Quando ho visto zia Paola nella camera ardente sembrava così diversa…
Per il resto non c’è molto da dire. Solo tanto dolore, per me una specie di rewind su una ferita di nemmeno tre mesi che ancora non si è chiusa.
Ho sempre collegato zia Paola ai momenti più belli della mia infanzia… i compleanni-evento con tutti gli amichetti, i capodanni, le frequentissime cene in cui veniva allestito il tavolino più basso solo per noi, e quando lei ci diceva "Bambini, è pronta la cena!"…
Con Andrea ci siamo chiesti da quant’è che non vedevamo tutto il vecchio gruppo di genitori così compatto come un tempo, tutti presi come sono a rinchiudersi ciascuno nella propria vita. Fa pensare il fatto che ci sia voluta una tragedia simile per riunirli insieme nuovamente.
Ragazzi, adesso siamo grandi anche noi… non perdiamoci più di vista, e soprattutto vogliamoci bene al dilà di qualsiasi cosa…
Stiamo insieme, ricordiamo, facciamo foto, creiamo nuovi eventi fantastici come una volta.
Specialmente adesso che una di noi, anche se non la vedevamo da tanto tempo, sta per affrontare una grande prova. Stiamole vicino. Stiamoci vicini.
Ciao zia…
 
Annunci

Informazioni su Arianth

Sono un'antropologa arrabbiata.
Questa voce è stata pubblicata in Myself. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ciao zia Paola

  1. alice ha detto:

    Non c’è niente da dire in quste situazioni, quello che posso fare è abbracciarti forte.
    -Alice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...