Cose che lasciano spiazzati

Allora gente, Heidi deve morire, ok?
E’ insopportabile! O ride sempre o piange sempre con quella vocetta da bambina scema! E poi è tutta buonina e perfettina… ma cascasse in un burrone!!
Stavo dicendo ai miei amici ieri sera che l’altra settimana quell’imbecille ha ricevuto una lettera da Clara. Peter gliela consegna, e lei giustamente cosa fa…?
Un balletto a piedi nudi sull’erba in mezzo alle caprette che belano, con tanto di musichetta idiota. E ride, ride, ride.
Ma sei cretina?! Che cazzo ti ridi e ti metti a ballare! Vuoi aprire la busta e leggere la lettera come una persona normale?! Non so come funziona tra le alpi svizzere da quello sclerotico di tuo nonno, ma non credo che ci sia bisogno di una danza propiziatoria per questo!
Vabbè, si fa il balletto suo e poi alla fine per fortuna si decide a leggere: "Cara Heidi, spero che tu stia bene". E comincia a ridere un’altra volta!
Ride tre ore poi dice "Clara, sciocchina, certo che sto bene!", come se Clara da Francoforte la potesse sentire. Continua a ridere.
Più tardi va a trovare la nonna di Peter e si mette a leggerle una favola, e lei roba che muore di crepacuore dalla contentezza nel constatare quant’è dolcissima e zuccherosissima Heidi, e io pure ho rischiato un serio attacco di diabete.
Poi dopo un po’ la sua capra preferita partorisce, perciò è d’uopo un altro balletto demente con musichetta altrettanto demente, almeno finché non scopre che suo nonno ha deciso di vendere il capretto per affittarci una casa in centro (con una capra ci pagavi l’affitto?) per poter mandare Heidi a scuola. Allora lì cambia musica e le sue risate insensate si trasformano in singhiozzi isterici e se possibile ancor più snervanti.
Alla fine il nonno si ricorda solo in quel momento che lui ha già una casa in centro, quindi di nuovo risate e di nuovo balletti, il tutto farcito con sdolcinatezze di vario tipo, talmente stomachevoli che mi facevano sperare che apparisse Goku nel bel mezzo dell’episodio per riempirla di mazzate, come fa di solito con tutti su Dragon Ball.
Questa è una puntata tipo di Heidi.
Penso che non ci sia bisogno di commentare…
Anche parlando della vita reale c’è da restarci secchi.
Stamattina sono andata all’Iper e ho comprato una webcam con auricolare insieme, perché costava poco. Arrivata alla cassa a pagare mi trovo una scemotta tarchiata che, al momento di passarlo sul laser, improvvisamente si ferma e comincia a osservare la scatola con fare stralunato. Vabbè… ma poi a un certo punto fa "Ma quesso cusa saria, shcusate ll’ignoranza…".
I miei ci sono rimasti un po’ interdetti ma si sono messi ugualmente a spiegarle, come se fossero affari suoi e soprattutto come se non ci fosse stato scritto e disegnato nulla sulla confezione, che si trattava di una webcam con auricolare. Fortunatamente hanno coperto la mia faccia, che in quel momento era esttamente questa -> Sorpresa.
Chissà se avrebbe commentato, nel caso in cui avessi preso dei preservativi…
Mah…
Annunci

Informazioni su Arianth

Sono un'antropologa arrabbiata.
Questa voce è stata pubblicata in Myself. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Cose che lasciano spiazzati

  1. Monia ha detto:

    muahahaha! Grande Ari!

  2. alice ha detto:

    Probabilmente se avessi preso dei preservativi avrebbe commentato esattamente nello stesso modo.. "Ma quesso cusa saria, shcusate ll’ignoranza.." e i tuoi, mossi a compassione, le avrebbero pagato un cavalier servente per una lezione di educazione sessuale. O forse no. :p
    -Alice.

  3. Francesca ha detto:

    Sei cattiva. Che hai contro Heidi??? E’ l’unico cartone decente rimasto ai giorni nostri in cui l’amore e la gentilezza vincono anche non usando la violenza!!!!!!!!!!!!! Magari fosse veramente così…e perchè non seguirne l’esempio^^ ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...