Errata corrige

Prima di questo intervento ieri ne avevo scritto un altro, in cui dicevo che avrei cercato di essere felice per la persona per cui soffro anche se non mi vuole più, perchè io gli voglio bene e rispetto la sua scelta comunque.
L’ho cancellato… ma non perché non creda in questo, perché gli vorrò bene per tutta la vita veramente… piuttosto perché non mi sento ancora pronta a fare questo passo, e scrivere una cosa del genere continuando a stare male non mi sembra una gran cosa.
Non so quanto tempo mi ci vorrà per superare tutto, forse anni… ma per ora è un tunnel in cui non vedo la fine, soffro ancora troppo… sì, soffro. Non lo nascondo più, tanto se ne accorgono tutti, e nemmeno lo dico per farmi compatire. Non ho bisogno di farmi compatire da nessuno, io. L’unica cosa che so per certo di questa fottutissima e stramaledetta storia è che io ancora ci sto male, e ci sto male da sola. Già, perché è così la cosa, sto male solo io, punto. Lo so che è così, lo so bene. E so anche che c’è chi ci gode nel vedermi soffrire. E vaffanculo.
Ecco perchè ancora non sono pronta a lasciarlo andare nella mia testa… c’è ancora troppo rancore dentro di me, troppa rabbia che vorrebbe venir fuori in ogni modo, e così non ce la faccio, sarei solo ancora più ipocrita con me stessa. Mi sento come sdoppiata, da una parte sono felice della mia nuova vita, dall’altra mi chiedo se tutto questo sia reale… se non stessi solo sognando, perchè questa nuova realtà in fondo mi fa paura… e intanto mi sento un mostro a pensare che l’affetto profondo che provo per questa persona nonostante tutto, venga offuscato dalla disperazione di questi mesi. Mi sento sbagliata, perchè so che non dovrei pensare certe cose. Non mi sento più buona, non lo so, non so più niente… è tutto un gran casino, io ne sto venendo risucchiata e sono troppo stanca per venirne fuori.
 
Che coglioni… comincio a rompermi le palle da sola con tutte ste seghe mentali del cazzo. La verità è che mi odio per come sono. E smetterò di farlo solo quando arriverà il momento che tutta la rabbia si consumerà, e finalmente lo lascerò andare col sorriso… la vera me stessa che dovrei essere.
Annunci

Informazioni su Arianth

Sono un'antropologa arrabbiata.
Questa voce è stata pubblicata in Myself. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Errata corrige

  1. Monia ha detto:

    Arriverà un momento in cui riuscirai a vivere serenamente, lasciandoti definitivamente il passato alle spalle, dimenticare i rancori, e la rabbia e la tristezza si trasformeranno in indifferenza, lasciando posto alla felicità.
    Don’t let them bring you down
     

  2. Arianna ha detto:

    dai bella, nn devi stare così!nn sei te ke sei sbagliata, ma semplicemente te e lui insieme ke eravate sbagliati…x lo – io la vedo così…ma cazzo davvero passerà, devi crederci, nn si sofre x semxe…e ci saranno semxe delle belle xsone che ti staranno accanto, io nn so se sono una bella xsona; xò rikordati semxe ke puoi contare su di me;-)
    fatti valere sorella
    Pimpi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...