TELENOVELA!!!

Vi è mai capitato di seguire una fiction persino su un blog? No?? Beh, la vostra cara Lil’John oggi ve ne proporrà una!!
Prima però l’antefatto: avete presente il post che ho scritto sotto, quello del sabotaggio del mio compleanno? Bene. Se andate sui commenti, ne troverete uno lasciato da una certa Christine Black, in cui cercava di farmi sentire in colpa per essermela presa anche con lei per le mie sfighe del compleanno. Ve la riporto qui, così non fate la fatica di tornare indietro per leggerla e poi riprendere da qui. Eccola:
 
Allora…:
GRAZIE DI CUORE PER AVERMI FATTO SENTIRE UNA MERDA PEGGIO DI COME MI SENTO DA SOLA.
GRAZIE DAVVERO ARIANNA.
GRAZIE MILLE PERCHE’ DOPO ESSERMI FATTA IL CULO PER UNA SETTIMANA PER AVERE QUELLA FOTTUTA SERATA LIBERA,I MIEI GENITORI MI HANNO NEGATO IL PERMESSO ALL’ULTIMO.
MA TU INVECE,VISTO CHE SEI UNA VOLPE,SAI CHE SONO SOLO BALLE.
CERTO.
PERCHE’ TUTTI TI ODIANO,VERO?
TUTTI CE L’HANNO CON LA "povera,piccola e indifesa" ARIANNINA,SOLA E SPERDUTA IN QUESTO MONDO DI STRONZI.
LASCIATI DIRE UNA COSA DA QUESTA STRONZA CHE DA OGGI IN POI NON SI FARA’ PIU’ VIVA(VISTO CHE E’ QUESTO CHE VUOI).
SONO 2 GIORNI CHE NON PARLO CON MIA MADRE.
PER COLPA DELLA TUA FESTA.
STO MANDANDO A FANCULO I RAPPORTI CON LEI.
IN MANIERA TOTALE.
SPERO TU TI SENTA MEGLIO ORA.

Pubblicato da Christine_Black2 – 20 settembre 15.32

 

Signori e Signore, la LJ Production ha il piacere di presentarvi…

Le infantilità di Christine Black!!!!

(sigla con spezzoni di immagini e nomi degli attori)

 

Ma bando alle ciance (che schifo di modo di dire!!) e cominciamo subito con la narrazione: siccome mi aveva scritto questo e poi non mi ha nemmeno dato la possibilità di controbattere perché su messenger mi aveva addirittura bloccata, ho deciso di rispondere direttamente sul SUO blog. Ecco quello che le ho scritto:

 

23:08, 21 settembre, 2005

No, non sto meglio. Ma nemmeno sto peggio.
Perché sinceramente non mi sento in colpa io per il fatto che tu hai problemi con tua madre. Se ci sono,  sono dovuti ad altre cose e di certo non per la mia festa. Altrimenti se fosse x quella non ci staresti in cagnara, visto che alla fine NON SEI VENUTA! Oh, chiedo scusa ai tuoi se gli disturba il fatto che ogni anno compio gli anni, quanto mi dispiace…
Adesso ti dico io una cosa, visto che non posso farlo per messenger perché mi hai bloccata: è davvero infantile scaricare la colpa su di me x i casini coi tuoi. E mi dispiace, ma non mi sento né piccola né indifesa, specialmente adesso. E nessuno ce l’ha con me, ma ce l’ho IO con tutti, perché mi sono rotta le palle di passare sempre da sfigata "piccola e indifesa" appunto, che fa la vittima e non dice niente… ecco perché mi sono incazzata. Perché a 18 anni è impensabile fare una festa con sole 6 persone di cui una sei tu e tutti gli altri hanno detto di no all’ultimo minuto e senza avvertire!!! Tu ti sei fatta il culo coi tuoi?? Pensa io con tutti voi!!! E come dovrei sentirmi adesso?? Dovrei dire "va bene, non importa, tanto diventavo solo maggiorenne, non era necessario che i miei amici fossero tutti lì con me…"?? Beh mi dispiace ma non ce la faccio più ad essere così!! Io spero solo che ai tuoi 18 anni non ti capiti una cosa del genere, perché non hai la minima idea di quanto ci sono rimasta male! E’ stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e ora ne ho veramente abbastanza.
Mi dispiace tanto che sia andata a finire così Christine, ma io non ci posso/voglio davvero fare niente, almeno per ora.
Cmq grazie lo stesso per il regalo tuo e di Pimpi, mi è piaciuto molto.
Ci vediamo,
Lil’John.

 

…E per qualche giorno nessuna delle due si è fatta sentire. Finché ieri sera, tornando lì per vedere se qualcuno per caso avesse risposto, mi sono ritrovata con mia gran sorpresa sputtanata in questo nuovo post, creato sempre da Christine:

 

Date: venerdì, 23 settembre 2005
At:
16:42
In
 

Ok.Qualcuno mi spiega perchè devo essere una calamita vivente per persone la cui unica occupazione è FRAINTENDERE?

Vi spiego.

Domenica scorsa la sottoscritta doveva andare a una cena di compleanno di una ragazza che faceva 18 anni.

Cazzo.

18 anni.

E’ importante.

Mia madre,dopo avermi detto che mi mandav,mi ha negato il permesso pochissimo prima.

A malapena sono riuscita a dirglielo.

E ho passato la serata piangendo dalla rabbia.

La tipa che dava la festa qualche giorno dopo ha messo un post sul suo blog,dicendo che i festeggiati hanno "inventato scuse" per non venire.

E io mi sono incazzata.

Le ho detto chiaramente che con mia madre i rapporti,che prima erano a dir poco tesi,ora si stanno sgretolando,per colpa della sua festa.

Vi riporto un messaggio che mi ha mandato(fra parentesi ci metto i miei commenti).

No, non sto meglio. Ma nemmeno sto peggio. (E allora perchè mi scrivi sta cosa?Non me ne frega un cazzo di come stai,voglio solo farti entrare in quella testa dura che NON ERA COLPA MIA)
Perché sinceramente non mi sento in colpa io per il fatto che tu hai problemi con tua madre.(E allora hai qualcosa proprio.Che ti sto dicendo che devi sentirti in colpa?No,ti ho solo detto che la tua festa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso) Se ci sono, sono dovuti ad altre cose e di certo non per la mia festa.(Noooo…Infatti non era tua la festa di domenica sera…Non eri tu che compivi gli anni…Noooo…)Altrimenti se fosse x quella non ci staresti in cagnara, visto che alla fine NON SEI VENUTA! (Che ignobile crimineeee…Non sono venutaaa…Mi crocifiggerò per questo…)Oh, chiedo scusa ai tuoi se gli disturba il fatto che ogni anno compio gli anni, quanto mi dispiace… (E a me quanto me ne frega?Non sei nemmeno brava a fare sarcasmo…)
Adesso ti dico io una cosa, visto che non posso farlo per messenger perché mi hai bloccata:(Io sta cosa non la commento…) è davvero infantile scaricare la colpa su di me x i casini coi tuoi. (Infantile?Certo…Io sono molto infantile…Infatti non sto litigando con i miei genitori perchè non mi hanno mandato…No…Ci sto litigando perchè Giove è entrato in collisione con Venere,rendendo i Capricorno particolarmente incazzosi…)E mi dispiace, ma non mi sento né piccola né indifesa, specialmente adesso. E nessuno ce l’ha con me, ma ce l’ho IO con tutti, perché mi sono rotta le palle di passare sempre da sfigata "piccola e indifesa" appunto, che fa la vittima e non dice niente… ecco perché mi sono incazzata. Perché a 18 anni è impensabile fare una festa con sole 6 persone di cui una sei tu e tutti gli altri hanno detto di no all’ultimo minuto e senza avvertire!!!(Senza avvertire??Ti riferisci a quel cretino di ********?…Io fossi in te avrei ringraziato Dio per non averlo fatto venire…) Tu ti sei fatta il culo coi tuoi?? Pensa io con tutti voi!!! (Oh.Quanto mi dispiace.Aspetta che mi asciugo le lacrime.)E come dovrei sentirmi adesso?? Dovrei dire "va bene, non importa, tanto diventavo solo maggiorenne, non era necessario che i miei amici fossero tutti lì con me…"?? (Ma ste cose te le sogni la notte?E chi l’ha mai detto!!Ti sto dicendo solo di accendere il cervello per capire che NON HO PROGRAMMATO DI DARTI BUCA!)Beh mi dispiace ma non ce la faccio più ad essere così!! Io spero solo che ai tuoi 18 anni non ti capiti una cosa del genere, perché non hai la minima idea di quanto ci sono rimasta male! E’ stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e ora ne ho veramente abbastanza. (Temiamo tutti l’ira funesta della Pelide Arianna,che infiniti lutti addusse agli achei…)
Mi dispiace tanto che sia andata a finire così Christine, ma io non ci posso/voglio davvero fare niente, almeno per ora. (Non ci dormirò la notte…Oh sì…)                                                                                                                                                                                     
Cmq grazie lo stesso per il regalo tuo e di Pimpi, mi è piaciuto molto. (Tu sei inquietante ragazza mia…)
Ci vediamo,
Lil’John.

Ho cercato di sdrammatizzare il più possibile,spero di avervi strappato almeno un sorrisino.

P.S.=Se la creatrice del commento sta leggendo…Beh…Spero ti piaccia…E’ quello che pensavo mentre leggevo…

 

Povera cocchina, sentitela quanto fa la vittima… ha pianto tutta la sera per me… sono commossa…

Così io, dopo essermi incazzata per bene e averglielo fatto notare anche in chat (visto che quando ha scoperto di essere stata sgamata per avermi levato dall’elenco “consenti” di msn mi ha sbloccata subito, non sia mai che la ragione non stia dalla sua parte…) le ho subito risposto in un altro commento:

 

21:10, 24 settembre, 2005

Guarda Christine, non ho parole… Per chi legge, ciao a tutti, sono la bambina che fa la vittima stronza! Come va??? Grazie per aver commentato sarcasticamente il mio commento, che risate che mi sono fatta!!! Grazie! E come ti ho scritto adesso anke in chat, mi sn sia arrabbiata che offesa!!!!!!!!! Ok, è colpa mia! Va bene? E’ colpa mia che sono una sfigata che nn riesce a invitare degli amici al suo diciottennio!! Contenta??? E poi alla fine cercavo sl di esser gentile, se vuoi che ti dico che il regalo mi ha fatto schifo non hai che da chiedere! Era solo per spiegarti le mie ragioni che ti ho scritto, e non per farmi prendere per il culo, è chiaro???
Tu prendila con ironia, prendila come cazzo ti pare. Fatto sta che io non riesco a riderci sopra, visto che quella mollata dagli invitati e che ci ha fatto la figura di merda ero io!!!!! Mi dispiace solo che quei commenti acidi ke mi hai tirato, prima erano rivolti a ******! Come cambiano i tempi eh…
Brava, sei riuscita a farmi incazzare sul serio Christine, davvero notevole… ma non mi sento in colpa per i tuoi. Perché effettivamente NON E’ colpa mia, ma solo loro se non ti hanno mandato. E con questo chiudo.
Lil’John, la vittima

 

Siccome poi mi ero veramente ma veramente tanto incazzata con lei per avermi fatto passare da cerebrolesa in quel modo, ho cominciato a prenderla per il culo su msn. Il suo nick era “St Jimmy” più altre stronzate dietro compreso il messaggio sotto, io mi sono chiamata “St Victim” e ho scritto un sacco di allusioni a lei per renderla ridicola (ovvero quello che è) e farle il verso. Sì lo so che è un po’ infantile, ma mi sono divertita tanto!! Stamattina quando mi sono svegliata ho visto, sempre sul suo blog, che mentre facevo questo giochino del nick mi ha sputtanata di nuovo. Ecco cosa ha scritto:

 

Date: sabato, 24 settembre 2005
At:
22:33
In:

Ok.Non so che dire.E’ una cosa davvero deprimente.Se leggete i commenti all’ultimo post,troverete la sorpresina della nostra eroina neo-maggiorenne di cui si parlava nel post sotto.Sinceramente,quello che ho scritto il quel post mi pareva DAVVERO cattivo.Non troppo come contenuti,ma proprio come contesto.Lo volevo cancellare.Adesso,però,dopo aver letto quel gentile commento della dama in questione,non lo tocco manco se mi pagano.Non tanto per cattiveria,quanto piuttosto per potermi leggere il commento ogni volta che mi prenderà l’assurda convinzione di essere stata troppo pesante.

P.S.=Non faccio lo stesso lavoro fatto per il primo commento perchè adesso ci sarebbero troppe cose da dire.Diciamo che le faccio un favore.

P.P.S.=La donnina in questione è appena entrata a MSN con il nick di "St Victim".Menomale che te lo dici da sola ragazza mia.

…Tanto per la cronaca…Se vuoi che mi offenda,dimmelo prima,così posso darti la soddisfazione…

 

Io non ho resistito e naturalmente le ho risposto…

08:35, 25 settembre, 2005

In effetti SEI STATA troppo pesante… oh, grazie per aver avuto pietà di questa anima decaduta che sono, non commentando con le tue battutine acide anche la seconda risposta…
Sinceramente, non capisco cosa ti ha fatto incazzare così tanto… forse perché NON MI SENTO IN COLPA MINIMAMENTE NE’ MI CI SENTIRO’ MAI NEMMENO SE MI AMMAZZANO?? Dev’essere questo…
Beh, io non volevo essere stronza (dopo chi è che fraintende??) ma quel post che hai fatto mi ha fatto davvero incazzare.
Dai continua così, sputtana ogni cosa che dico o faccio nel tuo blog se ti diverte… tanto è il tuo spazio, è logico che sti altri ragazzini che commentano stanno dalla parte tua, non vi rendete conto nessuno… bah… ma non è colpa vostra in fondo, siete ancora tutti "piccoli" rispetto a me e ancora forse non avete ben chiaro il concetto di "spaccarsi il culo per niente"… (giusto per chiarire, non era un’offesa, ma una verità)
La cosa buffa è che adesso ce l’ho con te principalmente per queste stronzate che stai facendo, più che per il compleanno, e per il fatto che pensi che sono incazzata solo con te… Pooooovera Christine, chi la salverà ora dall’ira funesta della Pelide Arianna, che infiniti addusse lutti agli Achei??? (mi pare che avevi scritto così no?) Ma dai… figuriamoci se io sono il tipo da prendere una persona sola come capro espiatorio… se lo vuoi sapere, sono incazzata con altre 5-6 persone, di cui una è ******, a cui non ho nemmeno più rivolto la parola! E gli altri che si sono inventati le cazzate, dato che io SO che erano cazzate, adesso non hanno più nemmeno il coraggio di guardarmi in faccia! (qui ci starebbe bene un tuo commentino bastardo, che ne dici?)
Pensaci bene… mi stai (e ti stai) rendendo ridicola per niente… Poi vedi te…
Vado, ti saluto
Lil’ John
PS: a proposito di St Victim… ho solo seguito il tuo consiglio, l’ho "presa con ironia"… e in effetti mi sono divertita davvero come non mai!!!

…E per ora ci fermiamo qui, perché la neonata ancora non ha risposto, forse perché impegnata a cambiarsi il pannolino… ma aspettate, una nuova puntata di “le infantilità di Christine Black” potrebbe arrvare presto su questi schermi!!!! Ciao!

Lil’ John.

PS: ALE TI VOGLIO BENE!!

 

Annunci

Informazioni su Arianth

Sono un'antropologa arrabbiata.
Questa voce è stata pubblicata in Sfoghi iracondi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...